Certificati penali per la Nuova Zelanda

Certificati penali per la Nuova Zelanda

Condividi questo articolo

Dal 2019, per viaggiare in Nuova Zelanda, è necessario richiedere un’approvazione prima della partenza. Da questa data infatti è stato introdotto l’Eta Nuova Zelanda (NZeTA), che è un documento da richiedere all’immigrazione neozelandese prima della partenza.

Quest’ultimo può essere richiesto solo dai cittadini di alcuni paesi. Tra questi i cittadini italiani, per vari motivi tra cui turismoaffari, visita privata, brevi periodi di studio, colloqui di lavoro.

Certificati penali richiesti per la Nuova Zelanda

I certificati penali richiesti per i visti sono il Certificato del Casellario Giudiziale e il Certificato dei Carichi pendenti.

In particolare servono per richiedere un visto che dia diritto a stare in Nuova Zelanda più di 24 mesi. Questo include anche il tempo già trascorso

E’ importante che:

  • questi non siano più vecchi di 6 mesi dalla data di rilascio;
  • devono riportare apostilla;
  • i due certificati devo essere tradotti in inglese;
  • devono essere copie originali

Grazie al nostro servizio ti possiamo aiutare a estrapolare i certificati. Tramite una delega che dovrai firmarci in fase d’acquisto, infatti, possiamo ritirare i documenti al tuo posto.

Successivamente prendere appuntamento per apporre apostilla.

Grazie al nostro staff di traduttori qualificati, possiamo occuparci anche della traduzione giurata in inglese.

Contattaci per avere maggiori informazioni su questo servizio. Ti aiuteremo a trovare la soluzione migliore per te.

Certificati penali per Nuova Zelanda

Altri requisiti richiesti

Gli altri requisiti richiesti per il rilascio di un visto eTA per la Nuova Zelanda sono:

  • Passaporto/documento che abbia validità di 3 mesi dall’accesso nel Paese
  • Un lavoro e valido indirizzo mail
  • Carta di credito o debito o PayPal
  • La visita NON deve essere correlata a un medico
  • Se si arriva con aereo l’individuo non deve far parte della lista dei paesi esenti dal visto
  • Se si arriva con nave da crociera è possibile far parte di qualsiasi paese
  • Non bisogna essere stati deportati o rimossi da altri paesi

Leggi di più

Visto IEC
News

Visto IEC – Canada

Il visto IEC, Working Holiday canadese, offre ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti (30 anni per alcune nazionalità)

News

COME USCIRE DALLO STATO DI FAMIGLIA

Lo Stato di famiglia è il certificato che indica la composizione della famiglia anagrafica, cioè l’insieme di persone, conviventi, che sono legate tra loro da un

Hai bisogno di aiuto?

Chiedi a Certificati-online. Siamo qui per aiutarti!

traduttrice legale di documenti del tribunale e certificati anagrafici

Casellario e Carichi pendenti