Permesso di soggiorno temporaneo per Ucraini

Permesso di soggiorno temporaneo

Condividi questo articolo

L’invasione dell’Ucraina da parte del Governo Russo prosegue portando con se le conseguenze di una guerra vera e propria. Inoltre, l’azione di Mosca, sta scatenando un’ondata di cittadini ucraini che fuggono dal loro paese in cerca di salvezza.

Per contrastare questa emergenza umanitaria, la Commissione Europea ha deciso di attivare la direttiva del 2001 (2001/55 Ce). Quest’ultima prevede la protezione temporanea degli sfollati in caso di afflusso massiccio.

Protezione temporanea: cos’è e come si svolge

La protezione temporanea in caso di arrivo massiccio di stranieri nell’Unione Europea, è uno strumento che garantisce protezione a coloro che non possono far rientro nel proprio paese a seguito di guerre, violenze o violazioni di diritti umani.

La misura tutelare ha una durata di un anno, con la possibilità di proroga per un massimo di due anni. La protezione temporanea potrebbe terminare nel caso in cui, il Consiglio dovesse accertare la possibilità da parte degli sfollati, di rientrare in piena sicurezza nel loro paese di origine.

Permesso di soggiorno e diritti collegati

Le persone che hanno diritto alla protezione temporanea, ricevono un permesso di soggiorno rilasciato dallo Stato membro che ha validità per tutta la durata della protezione. Grazie a questo permesso, potranno:

  • Esercitare un’attività di lavoro subordinato o autonomo, seguire corsi di formazione per adulti;
  • ottenere un’abitazione adeguata;
  • ricevere un aiuto necessario di assistenza sociale e cure mediche;
  • per i minori di 18 anni, accedere al sistema scolastico

Una volta terminata la protezione temporanea, gli Stati membri adottano tutte le misure necessarie a favorire il rimpatrio volontario.

Quali documenti servono per il permesso di soggiorno?

Per il rilascio di tutti i tipi di permesso di soggiorno, sono richiesti:

Se ti è piaciuto l’articolo, torna a trovarci. Visita il nostro sito per conoscere i servizi di cui ci occupiamo e se hai bisogno di aiuto, contattaci! Saremo lieti di aiutarti

Leggi di più

Certificati penali dall'estero
News

Richiedere certificati penali dall’estero

“Mi trovo all’estero, mi hanno richiesto il casellario giudiziale e dei carichi pendenti dall’Italia. Non vorrei tornare apposta! Come posso fare?”. Noi di certificati-online siamo

Hai bisogno di aiuto?

Chiedi a Certificati-online. Siamo qui per aiutarti!

traduttrice legale di documenti del tribunale e certificati anagrafici